titoli, abstracts, parole chiave >>>
Il Femminismo sindacale degli anni Settanta

Lussana, Fiamma (2012) Il Femminismo sindacale degli anni Settanta. Studi storici, Vol. 53 (1), p. 75-117. ISSN 0039-3037. Article.

Full text not available from this repository.

DOI: 10.7375/70320

Alternative URLs:

Abstract

Il saggio ricostruisce le vicende del femminismo sindacele italiano, un'esperienza che si è sviluppata dall'inizio del decennio Settanta fino alla soglia degli anni Ottanta e che rappresenta un capitolo orioginale, ancora poco indagato dalla storiografia, della più generale storia del neofemminismo italiano. Attraverso le nuove fonti oggi disponibili negli arcghivi del femminismo, il saggio analizza le forme di contaminazione e di reciproco interscambio che si determinano fra le pratiche più diffuse del movimento femminista – la scoperta della soggettività, l'autocoscienza, il separatismo – e le lotte, le proteste, le rivendicazioni contrattuali del movimento dei lavoratori, relative soprattutto alle condizioni, ai tempi e ai ritmi di lavoro. Nel saggio sono descritti e analizzati i numerosi “corsi 150 ore delle donne„, previsti dal contratto nazionale dei metalmeccanici, siglato nella primavera del 1973. Temi principali dei corsi, organizzati su tutto il territorio nazionale, furono la sessualità femminile, la maternità, l'aborto, la salute nei luoghi di lavoro.

Item Type:Article
ID Code:9958
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Sindacato, femminismo, Italia anni Settanta
Subjects:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/04 Storia contemporanea
Divisions:001 Università di Sassari > 01-a Nuovi Dipartimenti dal 2012 > Storia, Scienze dell'Uomo e della Formazione
Publisher:Carocci
ISSN:0039-3037
Additional Information:Il presente saggio è una versione ampliata del capitolo "Femminismo sindacale", che compare nel volume: F. Lussana, Il movimento femminista in Italia. Esperienze, storie, memorie (1965-1980), Roma, Carocci, 2012.
Deposited On:10 Jul 2014 12:01

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page