titoli, abstracts, parole chiave >>>
Absentat(us) Sardinia: nota sulla missione di un distaccamento della II Cohors vigilum Philippiana presso il procuratore P. Aelius Valens il 28 maggio 245 d.C.

Mastino, Attilio (2012) Absentat(us) Sardinia: nota sulla missione di un distaccamento della II Cohors vigilum Philippiana presso il procuratore P. Aelius Valens il 28 maggio 245 d.C. In: L'Africa romana: trasformazione dei paesaggi del potere nell'Africa settentrionale fino alla fine del mondo antico: atti del 19. Convegno di studio, 16-19 dicembre 2010, Sassari, Italia. Roma, Carocci editore. p. 2211-2224. (Collana del Dipartimento di Storia, scienze dell'uomo e della formazione dell'Università degli studi di Sassari, 43.3; Serie del Centro di studi interdisciplinari sulle Provincie romane, 43.3). ISSN 1828-3004. ISBN 978-88-430-6287-4. Conference or Workshop Item.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
173Kb

Abstract

Un diploma militare recentemente acquistato dal Römisch-Germanischen Zentralmuseum di Magonza contiene un estratto del rescritto imperiale rilasciato da Filippo l’Arabo e da suo figlio in occasione del congedo per malattia al vigile M. Aurelius Mucianus, originario della Moesia Inferior, protagonista di una serie di missioni speciali in diverse aree dell’impero. I due imperatori danno le istruzioni al prefetto Aelius Aemilianus, intorno alle ragioni del congedo a circa dieci anni dall’arruolamento, avvenuto sotto Gordiano III. Nel corso della sua breve carriera Mucianus ha servito nella II Cohors vigilum Philippiana e si trovava sicuramente in Sardinia nell’estate del 245, quando era governatore dell’isola P. Aelius Valens. La spedizione in Sardegna e la successiva missione a Pisa e a Luni (dalla primavera 246) possono essere in qualche modo in rapporto tra loro, se fosse accertata la presenza di un distaccamento di vigiles urbani ad Olbia, in Sardegna, per accelerare l’imbarco di grano sardo, necessario per le esigenze dell’annona militare, in un momento di crisi, con riferimento alla spedizione danubiano-balcanica di Filippo contro i Quadi e i Carpi che avevano invaso la Mesia. Si può scorgere la progressiva trasformazione funzionale del corpo dei vigili a partire dall’età severiana e l’attribuzione di compiti militari ai distaccamenti delle cohortes vigilum dislocati nelle province.

Item Type:Conference or Workshop Item (Paper)
ID Code:9731
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Epigrafia latina, Filippo l’Arabo, diploma militare, vigiles, Sardinia
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/03 Storia romana
Divisions:001 Università di Sassari > 01-a Nuovi Dipartimenti dal 2012 > Storia, Scienze dell'Uomo e della Formazione
Publisher:Carocci editore
ISSN:1828-3004
ISBN:978-88-430-6287-4
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore
Deposited On:07 Apr 2014 14:02

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page