titoli, abstracts, parole chiave >>>
Proteina Cap43 e cationi bivalenti: uno studio sui diversi modi di coordinazione

Peana, Massimiliano Francesco and Medici, Serenella and Zoroddu, Maria Antonietta (2010) Proteina Cap43 e cationi bivalenti: uno studio sui diversi modi di coordinazione. In: SardiniaChem2010: giornata di studio dedicata alla chimica organica delle molecole biologicamente attive, 31 Maggio 2010, Cagliari, Italia. [S.l.], [s.n.]. p. 42-43. Conference or Workshop Item.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
267Kb

Alternative URLs:

Abstract

La Cap43 è una proteina citoplasmatica correlata ad un innalzamento dei livelli di calcio intracellulare, da cui il nome Calcium protein. La proteina è espressa in seguito a sovraesposizione a ioni nichel ed è presente in concentrazioni molto elevate nei tessuti di alcuni tumori; per questo è stata recentemente proposta come efficiente marker tumorale.
La sequenza della Cap43 presenta un sito estremamente interessante per il legame con i metalli, un frammento mono-istidinico di 10 amminoacidi ripetuto consecutivamente tre volte nella porzione C-terminale della proteina. Simili sequenze sono state individuate nelle proteine prioniche della sindrome di Creutzfeldt-Jacob e nelle proteine precursori delle fibrille β-amiloidi coinvolte nella malattia di Alzheimer.
La nostra ricerca inizialmente condotta sulle interazioni tra la Cap43 e il nichel, ha aperto la strada ad uno studio su altri cationi bivalenti quali rame, zinco e manganese, che si accumulano nel cervello nell'ambito delle malattie neurodegenerative. Con l'utilizzo di tecniche spettroscopiche quali UV-Vis, EPR ed in particolare NMR mono- e bi-dimensionale su spettrometri ad alto campo, abbiamo verificato che la sequenza multi-istidinica possiede una duplice funzione nei confronti degli ioni: un iniziale sequestro “intra-repeat” e trasporto dei metalli in una forma redox inattiva è seguito da rilascio e sequestro “inter-repeat”. Il legame multi-istidinico dello zinco prevale in condizioni fisiologiche, quello del rame in condizioni leggermente acide.

Item Type:Conference or Workshop Item (Poster)
ID Code:8956
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Cap43, nickel, copper, manganese, cobalt, zinc
Subjects:Area 03 - Scienze chimiche > CHIM/03 Chimica generale e inorganica
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Chimica
Publisher:[s.n.]
Deposited On:30 Apr 2013 13:49

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page