titoli, abstracts, parole chiave >>>
Poesia improvvisata a mutos

Bravi, Paolo (2011) Poesia improvvisata a mutos. In: Caocci, Duilio and Macchiarella, Ignazio (eds). Progetto INCONTRO: materiali di ricerca e di analisi, Nuoro, Edizioni Isre. p. 198-210. ISBN 9788896094150. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
604Kb

Alternative URLs:

Abstract

Allo stato attuale, non disponiamo di informazioni sufficienti per una ricostruzione – per quanto sintetica – della “storia” della gara poetica a mutos. Né sono finora emersi documenti che consentano di individuare tappe e momenti del processo di ‘professionalizzazione’ che ha portato il cantare a mutos dall’essere parte dell’esperienza quotidiana del far poesia e fulcro di occasioni sociali tipiche della vita paesana al rappresentare un evento performativo da palcoscenico, basato su un “sistema” specifico di regole. La memoria dei poeti del passato, venerati come ‘padri’ e maestri impareggiabili nell’arte della poesia a mutos oltrepassa solo di una generazione gli attuali protagonisti della poesia. Le figure che vengono infatti usualmente citate sono quelle di poeti scomparsi in anni relativamente recenti – in particolare, spiccano i nomi di Domenico Cuccu di Villa S. Antonio, di Giuseppe Demuru (Bertuledda) di Meana Sardo, di Ignazio Onale di Ortueri – che verosimilmente hanno iniziato la loro attività attorno alla metà del Novecento.
Tuttavia, ci sono casi recenti di iniziative che, insieme ad altri interventi di pubblicizzazione, promozione e valorizzazione, specialmente da parte di enti locali, hanno dimostrato di poter essere uno strumento efficace e produttivo. In questo senso, anche l’attenzione e il contributo da parte degli Istituti di ricerca – e in particolare delle Università, come nel caso della presente pubblicazione – costituisce senz’altro uno stimolo per far sì che possa avverarsi ciò che Costantino Casula, il poeta di spicco dei nostri giorni, ha auspicato cantando in poesia proprio in apertura della gara tonarese: “sa rinàschida ‘e su mutu”.

Item Type:Book Section
ID Code:8192
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Poesia orale, improvvisazione, voce cantata
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ART/08 Etnomusicologia
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze dei linguaggi
Publisher:Edizioni Isre
ISBN:9788896094150
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore
Deposited On:16 Jan 2013 08:56

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page