titoli, abstracts, parole chiave >>>
La Biodiversità degli invertebrati marini è sottostimata? Il caso di Ophelia bicornis e Ophelia barquii (Annelida, Polychaeta)

Lai, Tiziana and Casu, Marco and Iraci Sareri, Daniela and Maltagliati, Ferruccio and Casu, Daniela and Cossu, Piero and Curini Galletti, Marco and Cantone, Grazia and Castelli, Alberto (2004) La Biodiversità degli invertebrati marini è sottostimata? Il caso di Ophelia bicornis e Ophelia barquii (Annelida, Polychaeta). In: Conservazione e gestione degli ecosistemi: atti del 14. Congresso nazionale della Società Italiana di Ecologia, 4-6 ottobre 2004, Siena, Italia. Parma, Società Italiana di Ecologia. p. 5. Conference or Workshop Item.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

239Kb

Alternative URLs:

Abstract

Negli ultimi anni gli studi molecolari condotti su invertebrati marini hanno contribuito fortemente alla valutazione della biodiversità locale mediante la risoluzione di complessi casi di tassonomia. Ophelia bicornis s.l. è un polichete che vive in habitat intertidali sabbiosi delle coste mediterranee ed europee atlantiche, la cui sistematica è ancora in fase di definizione. Un nostro precedente studio effettuato tramite alloenzimi ha suggerito che O. bicornis s.l. è costituita da due specie: O. bicornis s.s. e O. barquii, rispettivamente riconducibili a morfotipi con 6 e 5 paia di nefridiopori. Nel presente lavoro è stata abbinata l'analisi morfologica (conteggio dei nefridiopori) con quella genetica (genotipizzazione tramite ISSR). Sono stati analizzati 6 campioni (n=50) di O. bicornis s.l. provenienti da 3 località sarde e 3 siciliane. I dati morfologici indicano una diversa distribuzione dei due morfotipi, che sono stati rilevati in simpatria, sia in località sarde che siciliane. L'analisi genetica effettuata tramite gli ISSR ripropone la distinzione tra individui con 6 e 5 paia di nefridiopori, confermando la precedente separazione di O. bicornis s.l. in due specie distinte. Il presente lavoro i) rappresenta un'ulteriore conferma del fatto che i livelli di biodiversità negli invertebrati marini sono attualmente sottostimati e ii) pone le basi per uno studio più accurato delle caratteristiche dell'habitat di queste specie.

Item Type:Conference or Workshop Item (Poster)
ID Code:739
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Ophelia bicornis, Ophelia barquii, morphological analysis, genetic variability, ISSR, taxonomy.
Subjects:Area 05 - Scienze biologiche > BIO/05 Zoologia
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Zoologia e genetica evoluzionistica
Publisher:Società Italiana di Ecologia
Deposited On:18 Aug 2009 10:03

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page