titoli, abstracts, parole chiave >>>
Analisi della struttura genetica di Ophelia bicornis Savigny, 1818 (Annelida, Polychaeta) nel Mediterraneo occidentale

Casu, Marco and Maltagliati, Ferruccio and Castelli, Alberto (2004) Analisi della struttura genetica di Ophelia bicornis Savigny, 1818 (Annelida, Polychaeta) nel Mediterraneo occidentale. In: Ecologia quantitativa: metodi sperimentali, modelli teorici, applicazioni: atti del 13. Congresso nazionale della Società Italiana di Ecologia, 8-10 settembre 2003, Como, Italia. [5] p.. Conference or Workshop Item.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

193Kb

Alternative URLs:

Abstract

L'Elettroforesi degli alloenzimi è stata utilizzata per studiare la struttura genetica del polichete di ambiente sabbioso intertidale Ophelia bicornis. Sono stati raccolti 690 individui di O. bicornis in 4 località corse, 8 sarde e una toscana. Le eterozigosità non sono risultate significativamente diverse tra loro al t-test applicato ai valori trasformati in arcoseno radice quadrata. È stata rilevata strutturazione genetica significativa [Fst=0.080±0.018 , P<0.001], che suggerisce che la dispersione delle larve planctotrofiche può non essere così efficace a grande distanza, oppure che la selezione locale gioca un ruolo importante nella differenziazione in popolazioni. I confronti comprendenti la popolazione più distante (Tirrenia, Toscana) presentano le distanze genetiche ed i valori di FST più elevati, suggerendo che anche la distanza geografica ha un ruolo nel determinare la strutturazione genetica delle popolazioni. Non è presente però `isolamento da distanza', come evidenziato dal test di Mantel applicato alle matrici dei valori log-trasformati delle distanze geografiche e di flusso genico (P=0.169). La struttura genetica di O. bicornis è la risultante di due principali fattori: 1) la dispersione larvale, che tende all'omogeneizzazione genetica e 2) le esigenze di habitat, che favoriscono la frammentazione in popolazioni grazie alla selezione locale.

Item Type:Conference or Workshop Item (Poster)
ID Code:690
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Variabilità genetica, alloenzimi, dispersione, flusso genico, larve, Mediterraneo occidentale
Subjects:Area 05 - Scienze biologiche > BIO/05 Zoologia
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Zoologia e genetica evoluzionistica
Deposited On:18 Aug 2009 10:03

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page