titoli, abstracts, parole chiave >>>
La Vergine di Antiochia

Piredda, Anna Maria Giacinta (2000) La Vergine di Antiochia. In: Multas per gentes: studi in memoria di Enzo Cadoni, Sassari, EDES Editrice Democratica Sarda (stampa Tipografia TAS). p. 297-308. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
806Kb

Abstract

Nel secondo libro del De uirginibus Ambrogio sostiene che è necessario approntare per le vergini cristiane una precettistica specifica ma, "vescovo da meno di tre anni" (nondum triennalis sacerdos), non si ritiene ancora capace di dar corpo all'opera.
Con il racconto delle virtù di cui ha dato prova la casta martire di Antiochia prima di morire, egli vuole dimostrare in qual modo le vergini cristiane devono mettere in atto la imitatio Mariae nella realtà contemporanea.
È pertanto interessante indagare in qual modo Ambrogio abbia rivisitato la sua fonte, riuscendo a trasformare il resoconto della Passio, più elementare nella struttura e nel linguaggio, in un racconto capace di affascinare il lettore.

Item Type:Book Section
ID Code:6895
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Vergine di Antiochia, Ambrogio, retorica classica
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/06 Letteratura cristiana antica
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze umanistiche e dell'antichità
Publisher:EDES Editrice Democratica Sarda (stampa Tipografia TAS)
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore
Deposited On:23 Dec 2011 13:50

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page