UnissResearch

Logo Universitàegli studi di Sassari
titoli, abstracts, parole chiave >>>
L'Effetto del calpestio sulla meiofauna e macrofauna dell'infralitorale superiore roccioso nell'AMP dell'Isola dell'Asinara (Sardegna nord occidentale)

Casu, Daniela and Ceccherelli, Giulia and Castelli, Alberto (2004) L'Effetto del calpestio sulla meiofauna e macrofauna dell'infralitorale superiore roccioso nell'AMP dell'Isola dell'Asinara (Sardegna nord occidentale). In: Casagrandi, Renato and Melià, Paco Vasco Aldo (eds). Ecologia: atti del 13. Congresso nazionale della Società Italiana di Ecologia (Como, 8-10 settembre 2003), Roma, Aracne. ISSN 1127-5006. ISBN 88-7999-767-X. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

172Kb

Alternative URLs:

Abstract

La ricerca qui descritta si è svolta nell'AMP dell'Isola dell'Asinara e ha cercato di valutare l'effetto del calpestio sulla comunità zoobentonica associata ad alghe del medio- ed infralitorale superiore di fondo roccioso. È stato condotto un esperimento multifattoriale di simulazione del calpestio: in due cale `no entry, no take' sono state scelte 6 aree e, 3 intensità di calpestio sperimentale (0, 60 e 120 calpestii per quadrato di 20x20 cm), sono state attribuite a random nelle aree. I prelievi sono stati compiuti con cilindri di plastica (diametro 40 mm) e un raschietto metallico; sono stati raccolti 2 campioni per quadrato. Il materiale è stato fissato in formalina. In laboratorio sono state separate le due componenti mediante adeguati setacci; gli animali raccolti sono stati identificati e contati. Dall'analisi multivariata risulta che, per entrambe le componenti, vi è differenza significativa tra i controlli e le aree dove è stato effettuato il calpestio (ANOSIM macrofauna p=0,4% R=0,45, meiofauna p=0,5% R=0,50). Inoltre dai confronti a coppie tra i livelli di calpestio risulta una differenza significativa tra i controlli e le due intensità di trampling (60 e 120), mentre non vi è differenza significativa tra le due intensità di calpestio. Sebbene non si possa fare nessuna previsione sul recupero della comunità, questi risultati suggeriscono che sia la macrofauna sia la meiofauna siano estremamente vulnerabili a questo tipo di disturbo.

Item Type:Book Section
ID Code:689
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:AMP, trampling, Isola dell’Asinara, Sardegna nord occidentale
Subjects:Area 05 - Scienze biologiche > BIO/07 Ecologia
Area 05 - Scienze biologiche > BIO/05 Zoologia
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze botaniche, ecologiche e geologiche
001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Zoologia e genetica evoluzionistica
Publisher:Aracne
ISSN:1127-5006
ISBN:88-7999-767-X
Additional Information:Poster presentato in: Ecologia quantitativa: metodi sperimentali, modelli teorici, applicazioni: atti del 13. Congresso nazionale della Società Italiana di Ecologia (Como, 8-10 settembre 2003)
Deposited On:18 Aug 2009 10:02

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page