UnissResearch

Logo Universitàegli studi di Sassari
titoli, abstracts, parole chiave >>>
La Presenza celata di Menestore e di Teofrasto nella disputa botanica di Plutarco sull'edera, che non attecchisce nei giardini di Babilonia (Quaest. conv. III 2, 648 b-649 e)

Battegazzore, Antonio Mario (2000) La Presenza celata di Menestore e di Teofrasto nella disputa botanica di Plutarco sull'edera, che non attecchisce nei giardini di Babilonia (Quaest. conv. III 2, 648 b-649 e). In: Multas per gentes: studi in memoria di Enzo Cadoni, Sassari, EDES Editrice Democratica Sarda (stampa Tipografia TAS). p. 19-39. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
1287Kb

Abstract

Per il sistema di pensiero del filosofo medio-platonico Plutarco, la spiegazione più 'vera' del fatto che l'edera non volle attecchire a Babilonia resta quella riconducibile alla causalità mitologica: il rifiuto 'consapevole' della pianta di trasferirsi in terra straniera, lontano dalla sede naturale del suo dio Dioniso. Il cenno alla pia fedeltà del γενναῑος κιττός (649e) ci autorizza dunque a intravedere, anche in questo contesto di finzione letteraria di scienza militante, caratterizzata indubbiamente in modo forte dalla ricerca delle cause naturali, le tracce di quella ben nota posizione amabilmente fideistica che Plutarco, da buon platonico, era solito mettere in campo di fronte a questioni naturali aperte ad analisi che avevano come esito spiegazioni opposte e, magari, ugualmente convincenti, troppo ardue per essere affrontate e risolte con le esclusive armi delle argomentazioni scientifiche riconducibili totalmente all'ordine naturale delle cose.

Item Type:Book Section
ID Code:6552
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Plutarco, edera, giardini di Babilonia
Subjects:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-FIL/07 Storia della filosofia antica
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze umanistiche e dell'antichità
Publisher:EDES Editrice Democratica Sarda (stampa Tipografia TAS)
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore
Deposited On:09 Nov 2011 11:16

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page