UnissResearch

Logo Universitàegli studi di Sassari
titoli, abstracts, parole chiave >>>
Olbia greca?

D'Oriano, Rubens (1998) Olbia greca? In: Castia, Simonetta (ed). Fonti classiche e Sardegna: mostra fotografica e multimediale: Lanusei, Liceo ginnasio "C. Mameli", 29 dicembre 1998, [S.l.], [s.n.] stampa 1998 (Sassari, Gallizzi). p. 46-49. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
257Kb

Abstract

Nell'ambito delle notizie che gli autori antichi tramandano sulla più antica storia della Sardegna, viene attribuita a Greci guidati da Iolao, compagno di Eracle, la fondazione di due «città»: Ogryle e Olbìa (v. soprattutto Pausania, Periéghesis tes Elládos, X, 4). Sull'individuazione della prima non vi sono certezze, mentre la seconda è ovviamente la città archeologicamente ben conosciuta come fondazione cartaginese di metà IV sec. a.C.
Gli ultimi rinvenimenti indicano che le fonti letterarie ricordano, sotto la veste del mito, una frequentazione del sito olbiese almeno a partire dai decenni finali del VII sec. a.C. Essa però è ancora da definire nei suoi aspetti cronologici, storici, culturali, topografici, dimensionali ecc. Per ora si può ipotizzare un nucleo a carattere commerciale forse greco-orientale, in attesa che nuovi rinvenimenti confermino o ribaltino questa prospettiva.

Item Type:Book Section
ID Code:6321
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Olbia, storia antica, Sardegna
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/02 Storia greca
Divisions:002 Altri enti e centri di ricerca del Nord Sardegna > Soprintendenza per i beni archeologici per le province di Sassari e Nuoro, Sassari
Publisher:[s.n.] stampa 1998 (Sassari, Gallizzi)
Deposited On:26 Jul 2011 16:07

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page