titoli, abstracts, parole chiave >>>
L'Età nuragica

Contu, Ercole (1983) L'Età nuragica. In: La Provincia di Sassari: i secoli e la storia, Sassari, Amministrazione Provinciale di Sassari (Cinisello B., stampa Amilcare Pizzi, 1987). p. 23-36, ill. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
3140Kb

Abstract

La civiltà nuragica è documentata in provincia di Sassari già dalle fasi ritenute più antiche, come potrebbe essere per il caso di diversi (ma pur sempre rari) nuraghi del tipo detto "a corridoio", sia aventi esternamente forma del tutto irregolare (Fenosu di Bonorva) sia aventi forma vagamente ellittica (Sa Caddina di Thiesi) o circolare (Putzolu di Olbia, Peppe Gallu di Uri e Sant'Alvera di Ozieri) sia infine aventi forma vagamente o decisamente rettangolare (Tanca Manna e Budas di Tempio, Fronte Mola di Thiesi e Sauccos di Ploaghe).
Da un semplice sguardo ad una carta di distribuzione di tutti i monumenti isolani dell'Età nuragica (1500-500 circa a.C.), un posto ed una rilevanza particolare spettano alla provincia di Sassari, che occupa il 31,2% del territorio isolano, con 1.700 nuraghi su un totale di circa 7.000 che riguarda tutte e quattro le province sarde (cioè circa il 24% del totale).

Item Type:Book Section
ID Code:6278
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Nuraghi, villaggi, tombe di giganti, pozzi sacri, Sardegna
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/01 Preistoria e protostoria
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Storia
Publisher:Amministrazione Provinciale di Sassari (Cinisello B., stampa Amilcare Pizzi, 1987)
Copyright Holders:© Amministrazione Provinciale di Sassari - 1983
Deposited On:18 Jul 2011 09:41

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page