titoli, abstracts, parole chiave >>>
La Dominazione romana

Mastino, Attilio (1983) La Dominazione romana. In: La Provincia di Sassari: i secoli e la storia, Sassari, Amministrazione Provinciale di Sassari (Cinisello B., stampa Amilcare Pizzi, 1987). p. 51-74. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
4Mb

Abstract

Nei primi secoli della repubblica i Romani si disinteressarono sostanzialmente della Sardegna, attenendosi alle clausole dei trattati stipulati con Cartagine nel 509 e nel 348 a. C., che accomunavano l'isola alla Libia, riconoscendola nella sfera d'influenza punica: a parte un dubbio tentativo di colonizzazione romana in Sardegna nel 378 a.C. riferito da Diodoro Siculo, forse in rapporto con un uguale tentativo in Corsica, si deve infatti arrivare al 259 a.C., dunque alla fase iniziale della prima guerra punica, per trovare notizia di vere e proprie operazioni militari delle truppe romane nell'isola.
Il presente studio illustra le diverse tappe della conquista della Sardegna divenuta nel tempo un'indispensabile fonte di approvvigionamento granario per la capitale, tanto da essere definita il "granaio di Roma". In questo contesto, si esamina lo sviluppo economico-sociale di città importanti come Turris Libisonis ed Olbia.

Item Type:Book Section
ID Code:6251
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Sardegna, storia, età romana
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/03 Storia romana
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Storia
Publisher:Amministrazione Provinciale di Sassari (Cinisello B., stampa Amilcare Pizzi, 1987)
Copyright Holders:© Amministrazione Provinciale di Sassari - 1983
Deposited On:12 Jul 2011 14:08

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page