UnissResearch

Logo Universitàegli studi di Sassari
titoli, abstracts, parole chiave >>>
Barbagia = Barbaria

Pittau, Massimo (2010) Barbagia = Barbaria. Annali della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Sassari, Vol. 7 , p. 15-19. ISSN 1828-5384. Article.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
92Kb

Alternative URLs:

Abstract

Barbagia (camp. Brabaxa). L'abitante Barbaricino, Brabaxino - Subregione della Sardegna centrale e montana, la quale deriva il suo nome dal lat. barbaria, con cui i Romani indicavano sia una regione o zona abitata da una "popolazione forestiera, che non parlava il latino né il greco", sia l'idea di "barbarie, selvatichezza". E non c'è da dubitare che i Romani abbiano inteso entrambi questi significati, quando con tali appellativi hanno chiamato quella zona della Sardegna, abitata da tribù che all'inizio parlavano soltanto la lingua sardiana o protosarda e che erano in stato di continua ribellione o almeno di resistenza rispetto agli invasori.

Item Type:Article
ID Code:5949
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Barbagia, Barbaricini, dominio romano, Sardegna
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-LIN/01 Glottologia e linguistica
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Teorie e ricerche dei sistemi culturali
Publisher:Università degli studi di Sassari, Facoltà di Lingue e letterature straniere
ISSN:1828-5384
Deposited On:15 Apr 2011 11:19

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page