UnissResearch

Logo Universitàegli studi di Sassari
titoli, abstracts, parole chiave >>>
Le Armi fenicie in Sardegna: alcune considerazioni interpretative

Napoli, Laura (2008) Le Armi fenicie in Sardegna: alcune considerazioni interpretative. In: L'Africa romana: le ricchezze dell’Africa: risorse, produzioni, scambi: atti del 17. Convegno di studio, 14-17 dicembre 2006, Sevilla, Spagna. Roma, Carocci editore. V. 3, p. 1653-1663: ill. (Collana del Dipartimento di Storia dell’Università degli studi di Sassari. N. S., 35.3; Pubblicazioni del Centro di studi interdisciplinari sulle Province romane dell’Università degli studi di Sassari, 35.3). ISBN 978-88-430-4833-5. Conference or Workshop Item.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
654Kb

Abstract

La presenza di armi nelle sepolture fenicie dell’isola è attestata nelle necropoli di Tharros, Othoca, Bithia e Portoscuso dove sono stati trovati vari esemplari di spade in ferro, pugnali, lance e stiletti probabilmente frutto di una produzione locale. E' comunque da ritenere che la pratica di depositare armi all’interno dei sepolcri fosse da riportare a stimoli culturali e sociali esterni alla civiltà propriamente fenicia, visto che soprattutto dall’ambiente etrusco giunse, più che altro, una particolare ideologia legata all’esaltazione del defunto attraverso la deposizione di oggetti sentiti ed utilizzati come veri status symbols.

Item Type:Conference or Workshop Item (Contribute)
ID Code:5865
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Tharros, Othoca, Bithia , Portoscuso, necropoli fenicie, corredi funerari, armi, Sardegna
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-OR/06 Archeologia fenicio-punica
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Storia
Publisher:Carocci editore
Copyright Holders:© 2008 by Carocci editore
ISBN:978-88-430-4833-5
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore
Deposited On:04 Apr 2011 09:39

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page