titoli, abstracts, parole chiave >>>
Miti tragici e filosofi teatrali: l'orazione LX 'Nesso o Deianira' di Dione Crisostomo

Fornaro, Maria (2007) Miti tragici e filosofi teatrali: l'orazione LX 'Nesso o Deianira' di Dione Crisostomo. Sandalion, Vol. 26-28 (2003-2005 pubbl. 2007), p. 127-139. Article.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
796Kb

Abstract

Nei discorsi di Dione vi sono diverse maniere per leggere le tragedie: una è filologica, analizza il testo con precisione, ed è una specie di divertimento che Dione riserva alle sue ore di ozio letterario, come racconta nell'orazione LII. Un'altra è più specifica, riservata alla formazione dell'oratore: se ne ha testimonianza nell'orazione XVIII, rivolta ad un uomo politico che vuole perfezionare le sua abilità retoriche; lì si prescrive la lettura di Euripide, soprattutto per usarne la grande ricchezza di sentenze morali. Ma nel discorso LX Diane si discosta dall'una e dall'altra maniera di leggere la tragedia, e propone una re-interpretazione globale del mito tragico. Mentre l'or. LII è destinata alla lettura di pochi esperti, e l'or. XVIII è addirittura un'epistola indirizzata ad un solo destinatario, l'orazione LX vuole raggiungere quante più persone possibili.

Item Type:Article
ID Code:5656
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Dione Crisostomo, orazione LX, tragedia antica
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/02 Lingua e letteratura greca
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Teorie e ricerche dei sistemi culturali
Publisher:Università degli studi di Sassari, Dipartimento di Scienze umanistiche e dell'antichità - EDES Editrice Democratica Sarda
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione di EDES
Additional Information:ISBN 88-6025-034-X
Deposited On:24 Feb 2011 12:33

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page