titoli, abstracts, parole chiave >>>
Alla scoperta dei tesori geologici della Sardegna: Cala Domestica (Sardegna sud-occidentale)

Di Gregorio, Felice and Panizza, Valeria (2008) Alla scoperta dei tesori geologici della Sardegna: Cala Domestica (Sardegna sud-occidentale). Geoitalia, Vol. 24 , p. 38-39. ISSN 1724-4285. Article.

Full text not available from this repository.

Alternative URLs:

Abstract

Cala Domestica, una delle più suggestive insenature del Sud Sardegna, è situata lungo la costa sud-occidentale della Sardegna, al limite tra i comuni di Iglesias e Buggerru, nella nuova Provincia di Carbonia Iglesias. L’insenatura, racchiusa tra promontori rocciosi calcareodolomitici che recano alla base nei fori di litodomi e nei depositi di spiaggia le tracce del sollevamento marino del Tirreniano, si apre verso l’interno a formare due distinte spiagge sabbiose incastonate tra pareti scoscese brune o bruno-rossastre. Alla spiaggia più ampia, che si affaccia su un mare di un intenso colore turchese o cobalto, si giunge a piedi seguendo un breve sentiero che si snoda tra morbide dune “da ostacolo” adagiate alla base dei versanti. Invece, a quella più piccola si accede attraverso un tunnel scavato nella roccia, che ne svela improvvisamente il colore verde smeraldo dell’acqua, in contrasto con le sabbie bianche e il verde variegato della macchia mediterranea.

Item Type:Article
ID Code:4948
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Cala Domestica (South-west Sardinia), Paleozoic metamorphic basement, sandy bays
Subjects:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-GGR/01 Geografia
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Teorie e ricerche dei sistemi culturali
Publisher:FIST, Federazione italiana di scienze della terra
ISSN:1724-4285
Deposited On:25 Nov 2010 09:38

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page