titoli, abstracts, parole chiave >>>
Primi risultati sulla coltivazione del riso (Oryza sativa L.) irrigato per aspersione

Spanu, Antonino and Pruneddu, Giovanni and Deidda, Mauro (1989) Primi risultati sulla coltivazione del riso (Oryza sativa L.) irrigato per aspersione. Rivista di agronomia, Vol. 23 (4), p. 378-384. ISSN 0035-6034. Article.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
889Kb

Abstract

Experiments regarding aspects of cultivation techniques and behaviour of several genotypes of rice (Oryza sativa L.) grown under sprinkler and flooding irrigation were carried out in Sardinia in 1982 and 1987. Considerable differences were found between the genotypes as far as the production with sprinkler and flooding irrigation were concerned; the best results with sprinkler irrigation were obtained with the cv "Cripto", "Elio", "Argo", "Balilla", "Koral", "Ariete" and "ISC 403/99" with productions of between 6.0 and 7.0 t ha-1 ; for what flooding irrigation is concerned, the best varieties appeared to be the cv. "Smeraldo", "Elio", "Cripto" and "Lido" with productions of between 8.4 and 8.8 t ha-1.
A decrease of between 15 and 30% in production was observed with sprinkler vs flooding irrigation in the majority of the high yielding varieties. In all genotypes, in sprinkler irrigation, a lengthening of the sowing-heading interval was noted in comparison with flooded irrigation. The difference was even more marked between the two irrigation methods with reference to the sub-phase milky - ripening maturity; in fact this sub-phase lasted on average 8 days less in sprinkler vs flooding irrigation.
The weight of 1000 kernels, was always lower, on average 3.5 g, in the springler irrigation compared with flooding. This character resulted as being influenced both by a shorter period of accumulation of photosynthetates and by the density of the panicles per surface unit, on average double in the springkler irrigation compared to flooding.
Such as the saving of water and energy, the possibility of introducing rice into wider crop rotation systems, the extension of rice cultivation into areas unsuitable for flooding, the reduction of production costs and the lesser environmental impact, the concrete possibility of the use of this irrigation method can be foreseen in substitution of flooding.

Negli anni 1982 e 1987 sono state realizzate in Sardegna prove sul comportamento di differenti genotipi di riso (Oryza sativa L.) irrigati per aspersione e sommersione. Con entrambi i metodi irrigui sono state riscontrate notevoli differenze fra i genotipi nella produzione di granella; nell'irrigazione per aspersione i migliori risultati sono stati ottenuti con le cv "Cripto", "Elio", "Argo", "Balilla", "Koral", "Ariete" e "ISC 403/99" con produzioni comprese fra 6,0 e 7,0 t ha-1 ed in quella per sommersione con le cv "Smeraldo", "Elio", "Cripto", "Lido", con rese di 8,4-8,8 t ha-1.
In gran parte delle varietà più produttive irrigate per aspersione è stato osservato un decremento di produzione fra il 15 e il 30% nei confronti della sommersione. In tutti i genotipi, irrigati per aspersione, è stato rilevato l'allungamento dell'intervallo semina-spigatura rispetto alla sommersione. Ancora più marcata è stata la differenza tra i due metodi irrigui per quanto concerne la sotto fase maturazione lattea-maturazione piena; infatti nell'aspersione questa sotto fase ha avuto una durata mediamente più breve di 8 giorni.
Il peso assoluto è stato sempre più basso nell'aspersione rispetto alla sommersione. Questo carattere è risultato influenzato sia dalla più breve durata del periodo di accumulo degli assimilati che dalla densità di pannocchie per unità di superficie, mediamente doppia nell'aspersione rispetto alla sommersione.
Per quanto le rese ottenute con l'irrigazione per aspersione siano state inferiori a quelle in coltura sommersa, considerati i notevoli vantaggi da essa derivanti, quali risparmio idrico ed energetico, possibilità di inserimento del riso in più ampi ordinamenti produttivi, estensione della coltura in aree non utilizzabili per la sommersione, riduzione dei costi di produzione e dell'impatto ambientale, s'intravedono concrete possibilità di utilizzazione di tale metodo irriguo in sostituzione della sommersione.

Item Type:Article
ID Code:4634
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Oryza sativa L., irrigation, varietal trial
Oryza sativa L., irrigazione, confronto varietale
Subjects:Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/02 Agronomia e coltivazioni erbacee
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze agronomiche e genetica vegetale agraria
Publisher:Edagricole
ISSN:0035-6034
Copyright Holders:© 1989 Edagricole
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore e della Società italiana di agronomia
Additional Information:Relazione presentata al 22. Convegno annuale della S.I.A. su 'Moderne tecniche agronomiche e loro compatibilità con la salvaguardia dell'ambiente. II. Scelta di colture e di tecniche innovative', Catania, Italia, 20-23 settembre 1988.
Deposited On:11 Oct 2010 13:35

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page