titoli, abstracts, parole chiave >>>
Tolleranza a stress salini in germoplasma sardo di orzo (Hordeum vulgare L.)

Papa, Roberto and Attene, Giovanna and Veronesi, Fabio (1993) Tolleranza a stress salini in germoplasma sardo di orzo (Hordeum vulgare L.). Rivista di agronomia, Vol. 27 (4), p. 497-503. ISSN 0035-6034. Article.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
695Kb

Abstract

Sardinia is one of the Italian regions were the salty soil is most frequently found. Soil borne salinity often occurs together with air bome salinity due to the effects of the salty wind. In Sinis, a peninsula located in Centrai Western Sardinia, both types of salinity stress are present. In this area barley is widely cultivated and many farmers generally prefer to grow local populations which are well adapted to local environmental conditions. The aim of the research was to characterize the responses to both types of salinity stress (via root and via leaf) of two genotypes («Sinis 0/27» and «Sinis 0/28») extracted from a local Sinis population of six-row barley, and compare them with two varieties, «California Mariout 67» and «Sunbar 400», well known to be salt tolerant to soil borne salinity. The results showed that in barley differences in the effects of salt absorbed via the root vs foliar uptake exist, togheter with genetic diversity for air borne salinity tolerance which is usually found only in coastal and cliff species. In particular the Sinis genotypes appeared to be tolerant to salty spray due to their specific adaptation. According to these results, the use of adapted germplasm seems to be worthwhile in breeding programs which are aimed at the synthesis of varieties suitable for areas were salinity stresses frequently occur.

La Sardegna è una fra le regioni italiane in cui la presenza di terreni salsi è più frequente. A questa forma di stress salino si accompagna spesso l'azione dei venti che trasportano acqua marina in sospensione inducendo uno stress salino per via fogliare. Nel Sinis, una penisola della Sardegna centro-occidentale, entrambe le forme di stress salino sono presenti. Qui l'orzo (Hordeum vulgare L.) è molto coltivato e generalmente sono utilizzate delle popolazioni locali adattate alle condizioni pedoclimatiche della zona. Scopo del presente lavoro è lo studio della risposta a entrambe le forme di stress salino, per via radicale e per via fogliare, in due genotipi («Sinis 0/27» e «Sinis 0/28») estratti da una popolazione di orzo polistico collezionata nella penisola del Sinis a confronto con due varietà note per la loro tolleranza alla salinità del terreno, «California Mariout 67» e «Sunbar 400». I risultati ottenuti indicano la possibilità, per quanto riguarda l'orzo, di distinguere fra una tolleranza allo stress salino dovuto all'assunzione di sale per via radicale e una tolleranza allo stress salino causato dall'assorbimento di sale per via fogliare che fino a oggi è stata riscontrata solamente in specie di non elevato interesse agronomico che tendono a colonizzare gli ambienti costieri. I due genotipi del Sinis valutati, in particolare «Sinis 0/27», sono risultati dotati di una buona capacità di tollerare lo stress salino applicato per via fogliare grazie al loro specifico adattamento. Ciò indica l'importanza dell'utilizzazione di germoplasma adattato nel miglioramento genetico per ambienti caratterizzati dalla presenza di stress salini.

Item Type:Article
ID Code:4625
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Hordeum vulgare L., adapted germplasm, soilborne salinity, air-borne salinity
Hordeum vulgare L., germoplasma adattato, salinità via radicale, salinità via fogliare
Subjects:Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/07 Genetica agraria
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze agronomiche e genetica vegetale agraria
Publisher:Edagricole
ISSN:0035-6034
Copyright Holders:© 1993 Edagricole
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore e della Società italiana di agronomia
Deposited On:08 Oct 2010 18:33

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page