titoli, abstracts, parole chiave >>>
Gallura: una terra singolare

Papurello, Alfreda (2001) Gallura: una terra singolare. In: Brandanu, Salvatore (ed). La Gallura, una regione diversa in Sardegna: cultura e civiltà del popolo gallurese, San Teodoro, I.CI.MAR. Istituto delle Civiltà del Mare. p. 9-36. Book Section.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
2169Kb

Abstract

È noto che la Geografia è una scienza multidisciplinare ed interdisciplinare, cui è affidato il compito di descrivere i luoghi e di motivare i fatti che li hanno profondamente trasformati, ma luoghi e fatti significano natura ed uomo, i quali a volte hanno interagito in modo simbiotico, a volte la prevaricazione dell'uno o dell'altra ha stravolto l'equilibrio degli ecosistemi e delle società.
Evidente, quindi, la complessità delle variabili che debbono essere prese in considerazione nel momento in cui si tratti di regioni particolari, quale la Gallura, in cui sino a pochi decenni orsono la natura esprimeva nei paesaggi il suo incessante lavorio e l'uomo ne aveva creato altri, significativi del consapevole adattamento ad essa.
Ma, proprio nella Gallura, è accaduto qualcosa che ha radicalmente mutato il secolare equilibrio, per cui l'uomo è divenuto attore principale nello scenario della natura, sulla quale ha ideato e realizzato quadri del tutto rivoluzionari. Da questi, sono scaturiti la nuova Geografia e la nuova Storia socioeconomica della Gallura e della Sardegna tutta.
Peraltro, quando mi è stato proposto di trattare gli aspetti fisici di questa terra, ho accettato senza esitazioni, forte anche del fatto che l'ho vissuta sin dall'infanzia, e che da essa ho imparato ad apprezzare i colori, i profumi, il fragore dei marosi e del vento, ed a convivere con la foca monaca. Soprattutto, mi ha insegnato ad essere assolutamente felice in compagnia della solitudine e dei segni lasciati dall'uomo.
Ma, ho conosciuto ed acquisito anche la cultura della società locale e vissuto quanto è accaduto negli ultimi quaranta anni, per cui incontrerò non poche difficoltà nel delineare solo i quadri di natura fisica, lasciando agli altri studiosi il compito di parlare delle vicende umane antiche e recenti. Mi scuso, quindi, se qualche volta entrerò in campo altrui, ma mi sarà impossibile separare natura e uomo, conoscenze derivate dallo studio ed esperienze pluridecennali di vita quotidiana.

Item Type:Book Section
ID Code:4611
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Gallura, geografia
Subjects:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-GGR/01 Geografia
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Teorie e ricerche dei sistemi culturali
Publisher:I.CI.MAR. Istituto delle Civiltà del Mare
Copyright Holders:© 2001 - Editrice I.CI.MAR.
Publisher Policy:Depositato per gentile concessione dell'Editore
Deposited On:06 Oct 2010 13:31

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page