UnissResearch

Logo Universitàegli studi di Sassari
titoli, abstracts, parole chiave >>>
Note sulla biblioteca jacksoniana

Pissarello, Giulia (1979) Note sulla biblioteca jacksoniana. Pisa, ETS. p. 16 (Quaderni ETS, 6. Quaderni di storia, 1). Book.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
645Kb

Abstract

Fra l'eterogenea umanità che nella prima metà del XVIII secolo componeva la "Nazione Inglese" a Livorno e includeva mercanti, agenti, ricevitori, marinai e molti altri, fa spicco un personaggio che sebbene avesse operato nella città labronica dapprima come funzionario consolare e poi come mercante, è passato alla storia soprattutto per le sue doti di bibliofilo colto e pertinace e per la doviziosa collezione di libri e di manoscritti che seppe raccogliere in oltre quarant'anni di ricerche sia in Italia sia all'estero. Il personaggio in questione è George Jackson, fondatore e possessore della preziosa raccolta privata nota appunto come "Libreria o Biblioteca Jackson".

Item Type:Book
ID Code:4455
Status:Published
Uncontrolled Keywords:Biblioteca Jackson
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-LIN/10 Letteratura inglese
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze dei linguaggi
Publisher:ETS
Copyright Holders:© 1979 Giulia Pissarello
Additional Information:Relazione tenuta al Convegno di studi Gli inglesi a Livorno e all'isola d'Elba nei secoli XVII-XIX, svoltosi a Livorno e a Portoferraio nei giorni 27-30 settembre 1979.
Deposited On:31 Aug 2010 17:51

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page