titoli, abstracts, parole chiave >>>
Tra parole "antiche" ed "anticate": l'opzione leopardiana

Manotta, Marco (1998) Tra parole "antiche" ed "anticate": l'opzione leopardiana. Studi italiani, Vol. 10 (1), p. 79-113. eISSN 1724-1596. Article.

Full text not available from this repository.

DOI: 10.1400/11114

Abstract

La riflessione leopardiana in materia di lingua e stile per il fatto stesso di essere consegnata a qualche migliaio di pagine dello Zibaldone, per non parlare dei fitti colloqui epistolari o degli scritti di carattere filologico, merita certo quanta attenzione si potrebbe riservare ad un oggetto autonomo di pensiero, ma con in aggiunta la consapevolezza critica della sua sussidiarietà, della funzione di traccia che deve aiutare a chiudere il cerchio riportando l’oggetto primario ed autentico del nostro interesse di lettori per Leopardi, la sua poesia, e quel libro di prose che aveva più caro degli occhi[...] qui mi prefiggo solo di indagare una “superficiale” questione di stile, e di lingua, con la speranza, anzi la convinzione che la discussione del lessico critico possa contribuire ad illustrare la sempre lucida intenzionalità della pagina creativa leopardiana[...]. Stile e lingua, si diceva: «In tutte le lingue tanto gran parte dello stile appartiene ad essa lingua, che in veruno scrittore l’uno senza l’altra non si può considerare ». Bene, la discussione su statuto e impiego letterario dell’arcaismo offre l’occasione per poter apprezzare con la maggior energia questa reciproca implicazione. Occorre dunque interrogarsi sulla funzione dell’arcaismo nella poesia e prosa di Leopardi.

Item Type:Article
ID Code:4213
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Giacomo Leopardi, poesia, prosa, stile, arcaismo
Subjects:Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Teorie e ricerche dei sistemi culturali
Publisher:Edizioni Cadmo
eISSN:1724-1596
Deposited On:19 Jul 2010 15:55

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page