titoli, abstracts, parole chiave >>>
Palingenesi dei documenti sacerdotali romani: un progetto scientifico russo-italiano

Sini, Francesco (2006) Palingenesi dei documenti sacerdotali romani: un progetto scientifico russo-italiano. Diritto @ storia (5). ISSN 1825-0300. Article.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
274Kb

Alternative URLs:

Abstract

Il progetto di palingenesi dei documenti sacerdotali romani muove da una impostazione metodologica che privilegia le norme di "diritto divino", e più in generale tutto il complesso di fonti ad esso riferibile (nella misura in cui derivino da documenti sacerdotali), in quanto rappresentano «ciò che di più serio gli storici di Roma abbiano potuto conoscere sui primi secoli». Fin dal momento in cui la ricerca sui documenti sacerdotali è stata proposta al C.N.R. (maggio 1994), avevamo prospettato ad alcuni ricercatori dell’Associazione degli Antichisti di Russia l’opportunità di una collaborazione con un gruppo di ricercatori italiani operanti nell’Università di Roma e nell’Università di Sassari. A questa prima presa di contatto, seguì un breve soggiorno a Roma e a Sassari (dicembre 1994) di Leonid. L. Kofanov, ricercatore dell’Accademia delle Scienze di Russia e componente del Direttivo dell’Associazione degli Antichisti, nel corso del quale furono delineate le grandi linee della futura collaborazione. In seguito, l’impianto progettuale e metodologico fu compendiato nel documento intitolato «Programma per una ricerca italo-russa su: Documenti sacerdotali, formule solenni e lessico politico-religioso romano arcaico. Terminologia e della dogmatica giuridica»; documento che fu oggetto di riflessione critica da parte dei citati ricercatori russi, in due incontri, tenutisi a Mosca presso l’Accademia delle Scienze nel marzo 1996. L’Associazione degli Antichisti di Russia decise di impegnare alcuni suoi aderenti nel progetto di ricerca «Documenti sacerdotali, formule solenni e lessico politico-religioso romano arcaico: alle origini della terminologia e della dogmatica giuridica»; fu anche convenuto di tradurre il documento in lingua russa e di pubblicarlo nella “Rivista di Storia Antica” dell’Accademia delle Scienze.A tale scopo fu costituito un gruppo di ricerca, diretto da Ija L. Majak e coordinato da Leonid L. Kofanov. Altro momento di forte valenza scientifica ed organizzativa è stato il Seminario russo-italiano di studi storici e giuridici: «Sacra e iura. Sacerdozi, documenti sacerdotali, formule solenni e lessico giuridico nella storiografia russa e italiana su Roma antica», promosso dal Dipartimento di Scienze Giuridiche e dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Sassari il 18-19 dicembre 1998. L’attività scientifica del gruppo russo-italiano continua ancora oggi, nell’ambito dei rapporti che intratteniamo con il “Centro per lo studio del Diritto romano” di Mosca e con l’attività redazionale della rivista Ius Antiquum-Drevnee Pravo. Ma di questi colleghi russi voglio anche segnalare, in quanto legata al tema della nostra ricerca, un’opera collettiva dedicata ai collegi sacerdotali romani, edita nel 2001 a cura di Leonid L. Kofanov.

Item Type:Article
ID Code:204
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Documenti sacerdotali, metodologia ricerca
Subjects:Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/18 Diritto romano e diritti dell'antichità
Divisions:001 Università di Sassari > 01 Dipartimenti > Scienze giuridiche
Publisher:Diritto @ storia
ISSN:1825-0300
Additional Information:Relazione alla sessione moscovita del XXV Seminario Internazionale di Studi Storici “Da Roma alla Terza Roma” «Diritto e religione. Da Roma a Costantinopoli a Mosca. Persona città Impero universale». Mosca 17 ottobre 2005.
Deposited On:18 Aug 2009 10:01

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page