UnissResearch

Logo Universitàegli studi di Sassari
titoli, abstracts, parole chiave >>>
Open Access: lo stato dell'arte e le prospettive

Casson, Emanuela and De Robbio, Antonella (2008) Open Access: lo stato dell'arte e le prospettive. In: Accesso aperto e comunicazione scientifica, 17 novembre 2008, Sassari, Italia. Conference or Workshop Item.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
2524Kb

Abstract

La comunicazione scientifica e' il processo di disseminazione, in forma di produzioni intellettuali, dei risultati delle attivita' di ricerca di universita', enti o centri di ricerca. Tra i vari attori della comunicazione scientifica (universita', ricercatori, editori, biblioteche, etc...), l'editoria scientifica riveste un nodo critico. Oggi infatti, si puo' avere accesso al 90% degli articoli pubblicati solo previa sottoscrizione e inoltre 11 editori hanno il mano il 75% del mercato delle pubblicazioni. Un ulteriore fattore di complicazione e' da attribuire all'aumento dei prezzi degli abbonamenti dei periodici scientifici: le biblioteche non riescono sempre a garantire una collezione completa di tutti i documenti piu' significativi per una specifica area disciplinare. Naturalmente, ogni barriera alla disseminazione della ricerca scientifica e' una barriera all'accesso alla conoscenza. Il fatto e' che quando un ricercatore consegna ad un editore un articolo per la pubblicazione, lo cede gratuitamente e spesso cede anche i propri diritti. Essere in possesso del copyright pero', e' condizione indispensabile per poter pubblicare le proprie produzioni in archivi aperti o per riutilizzarle, per esempio a scopi didattici. Questa presentazione fornisce, dopo un'introduzione alle suddette problematiche, una panoramica sullo sviluppo del movimento per l'accesso aperto e si sofferma poi brevemente sulla Golden road (pubblicazioni entro iniziative di editoria elettronica sostenibile) e piu' diffusamente sulla Green road (deposito negli archivi aperti). Infine descrive le due anime dell'open access che si concretano in due aree di intervento: le iniziative tecnologiche (strumenti, standard e protocolli, es. OAI-PMH) e le iniziative di sensibilizzazione soprattutto presso gli autori (con alcuni strumenti come: SHERPA/RoMEO, JULIET, il modello di addendum al contratto di SPARC, etc...).

Item Type:Conference or Workshop Item (Presentazione)
ID Code:1489
Status:Unpublished
Uncontrolled Keywords:Open access, open archive, scholarly communication, green road
Subjects:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/08 Archivistica, bibliografia e biblioteconomia
Divisions:001 Università di Sassari > 02 Centri > Sistema bibliotecario di Ateneo
Deposited On:18 Aug 2009 10:05

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page