titoli, abstracts, parole chiave >>>
Una Città in cerca d'autore: la smart city

Rosati, Umberto Andrea Maria (2016) Una Città in cerca d'autore: la smart city. Doctoral Thesis.

[img]
Preview
Full text disponibile come PDF Richiede visualizzatore di PDF come GSview, Xpdf o Adobe Acrobat Reader
4Mb

Abstract

La visione della smart city è stata introdotta con vigore all'interno del panorama delle politiche urbane italiane. Le ragioni di tale popolarità sono essenzialmente da ricondurre alla combinazione di più spinte: la disponibilità di ingenti risorse finanziarie comunitarie per finanziare ecoristrutturazioni dei sistemi urbani, la propensione di grosse società private a investire capitali in progetti di digitalizzazione delle città, la costruzione di una potente retorica che sovrappone visioni lontane dalla crisi economica. La tesi sostenuta all'interno del presente progetto evidenzia come la smart city implichi inevitabilmente la costruzione di una nuova geometria di potere in grado di produrre conoscenza, razionalità, soggettività e moralità funzionali al governo del progetto stesso. Il dibattito sulla città come protagonista dello sviluppo umano e ambientale - e non più lo Stato o la società globale -, la costruzione di sistemi di misurazione delle performance delle città, la promozione di rinnovate partnership pubblico-private e la responsabilizzazione delle comunità locali e dei cittadini sono tutti aspetti di "tecnologie di governo a distanza" o "di smartmentalizzazione" (Vanolo, 2013).

Item Type:Doctoral Thesis
ID Code:11056
Contributors:Conti, Sergio
Publisher:Universita' degli studi di Sassari
Uncontrolled Keywords:Smart city
Subjects:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-GGR/02 Geografia economico-politica
Divisions:001 Università di Sassari > 01-a Nuovi Dipartimenti dal 2012 > Scienze Umanistiche e Sociali
Cicli, scuole e corsi:Ciclo 28 > Scienze dei sistemi culturali > Culture, identità, territorio
Deposited On:03 May 2016 13:25

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page