titoli, abstracts, parole chiave >>>
Il Vandalismo adolescenziale: ipotesi interpretative e possibili risposte educative

Manca, Giuseppina (2011) Il Vandalismo adolescenziale: ipotesi interpretative e possibili risposte educative. Minori giustizia, Vol. 4 , p. 130-145. ISSN 1121-2845. eISSN 1972-5221. Article.

Full text not available from this repository.

DOI: 10.3280/MG2011-004014

Alternative URLs:

Abstract

Una condotta giovanile deviante, in grado di preoccupare l’opinione pubblica data la sua evidenza e i costi sociali che comporta, è senza dubbio il vandalismo. Sempre più spesso le pagine di cronaca riportano episodi di violenza, di danneggiamento, per non dire di vera e propria distruzione di luoghi e ambienti pubblici (preferibilmente scuole, parchi ma anche edifici privati) compiuti da singoli ma più spesso da gruppi di giovanissimi per ragioni apparentemente inspiegabili e incomprensibili. In realtà, tali condotte non sono inspiegabili e incomprensibili per davvero. Se si condivide l’idea che ogni comportamento umano sia dotato di senso per chi lo compie e, in particolar modo, che l’atto deviante compiuto da un adolescente abbia per lui una funzione essenzialmente comunicativa verso il mondo adulto, resta allora da capire quali messaggi veicolino tali atti.

Item Type:Article
ID Code:10143
Status:Published
Refereed:Yes
Uncontrolled Keywords:Vandalismo, adolescenza, interpretazione, educazione
Subjects:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-PED/01 Pedagogia generale e sociale
Divisions:001 Università di Sassari > 01-a Nuovi Dipartimenti dal 2012 > Storia, Scienze dell'Uomo e della Formazione
Publisher:Franco Angeli
ISSN:1121-2845
eISSN:1972-5221
Deposited On:02 Oct 2014 12:27

I documenti depositati in UnissResearch sono protetti dalle leggi che regolano il diritto d'autore

Repository Staff Only: item control page